fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più leggi i dettagli.

News & Tutorial
Menu

Seguici anche su:

Lingua del sito

ItEnFrDePtRuEs

CERCA NEL SITO

Attivatore Windows Office Kmspico

Attivatore Windows Office Kmspico Logo

Come attivare Windows 10 con KMSPico

 

Windows 10 deve essere attivato per sfruttare tutte le potenzialità del sistema operativo.

Come si attiva Windows 10?

Per attivare Windows 10 è necessario acquistare una licenza d'uso del sistema operativo attraverso i vari canali ufficiali, successivamente poi Windows 10 deve essere attivato o digitando un codice (product key) ricevuto dal fornitore oppure con una licenza digitale tramite il servizio KMS (Key Management Service).

La licenza digitale è una licenza che non necessita del product key di 25 caratteri, ma essa viene associata al PC in base alle caratteristiche hardware del computer.

Il tipo di licenza varia secondo le modalità di acquisto, per esempio si avrà una licenza digitale in questi casi:

  • Aggiornamento gratuito a Windows 10 da un dispositivo idoneo che esegue una copia originale di Windows 7 o Windows 8.1
  • Acquisto dell’aggiornamento di Windows 10 Pro dall'app di Microsoft Store
  • Aggiornamento ad una build più recente di Windows 10 Insider Preview su un dispositivo idoneo che eseguiva una versione già attivata di Windows e Windows 10 Preview
  • Acquisto di Windows 10 originale dall'app Microsoft Store

Per controllare se Windows 10 è attivato e con quale licenza è stato attivato basta aprire il pannello delle Impostazioni premendo contemporaneamente i tasti Windows Windows Symbol 20  + I, selezionare Aggiornamento e sicurezza e poi Attivazione.

In questo pannello si evince se Windows 10 è attivato e il tipo di licenza.

Cosa sono gli attivatori KMS?

Esistono in Internet numerosi attivatori KMS che ti permettono di attivare Windows 10 anche se non sei ancora in possesso di una licenza originale.

Questi attivatori non sono dei veri e propri crack, perché attivano Windows 10 sfruttando un servizio lecito di Microsoft, però l’utilizzo di questi attivatori è ILLEGALE.

Cercare un programma per attivare Windows 10 è diventato anche un’operazione rischiosa, perché essendo un tool molto ricercato spesso ci si può imbattere in attivatori che nascondono malware di ogni tipo, perciò bisogna essere cauti.

I costi delle licenze originali di Windows 10 hanno raggiunto livelli accettabili, pertanto correre il rischio non ne vale più la pena, specialmente se si utilizza il computer in ambito lavorativo.

L’attivatore potrebbe essere uno strumento da utilizzare solo per fare dei test su Windows 10.

Ribadisco, KMSPico dovrà essere utilizzato solo per fare dei test, ma per utilizzare Windows 10 in maniera continuativa dovrà essere subito ripristinata la situazione di legalità, perché l’utilizzo di software non originale o contraffatto è reato penale.

KMSPico è uno dei tanti attivatori di Windows 10 che sfrutta il servizio KMS, molto semplice e immediato, per scaricarlo accedi al seguente  LINK

Essendo KMSPico un tool che tocca parti sensibili di Windows 10 molto spesso viene riconosciuto come una minaccia dall’antivirus, ma in effetti si tratta di un falso positivo, pertanto devi disabilitare momentaneamente la protezione in tempo reale del programma antivirus, per Windows Defender puoi riferirti alla guida Disattivare Defender i Windows 10, Protezione in Tempo Reale

Quando avrai disattivata la protezione in tempo reale estrai il file KMS_pico.zip che hai scaricato utilizzando la password 000000

Avvia il programma di installazione KMSPico_setup e installa il programma per attivare Windows 10 seguendo le indicazioni che appaiono sullo schermo.

Attivatore Windows Office Kmspico 010

 

Completata l’installazione di KMSPico clicca sul pulsante Start, scorri l’elenco dei programmi e seleziona KMSPico

Attivatore Windows Office Kmspico 031

Ora puoi procedere in due modi, utilizzare AutoPico per attivare Windows 10 in modalità silenziosa oppure KMSpico per attivare Windows 10 in modalità interattiva.

In entrambi i casi ti consiglio di tenere basso il volume dell’audio per evitare spaventi.

Nel tutorial ho utilizzato la modalità interattiva.

Seleziona KMSpico e dopo pochi istanti apparirà un pannello con i prodotti attivabili, premi il pulsante rosso e attendi qualche istante per l’attivazione.

Attivatore Windows Office Kmspico 034

 

Alla fine chiudi tutti i pannelli e controlla se Windows 10 è stato attivato.

Se è ancora non attivo riavvia il PC e controlla nuovamente.

Se anche dopo il riavvio dovesse risultare ancora non attivo ripeti l’attivazione.

Dopo aver attivato Windows 10 devi riabilitare la protezione in tempo reale dell’antivirus e se vuoi puoi anche disinstallare KMSpico utilizzando il proprio programma di rimozione KMSPico uninstall

Ti ricordo ancora una volta che l’utilizzo di software non originale o contraffatto è reato penale.

 

Grazie Visita

 

 

Seguici anche sui Social

Lascia il tuo "Mi Piace"

———————————————————
———————————————————
———————————————————