Seguici sui Social

Seguici su FacebookSeguici su InstagramSeguici su Twitter

Cerca nel sito

Installare Windows 11 senza requisiti
Installare Windows 11 su PC non compatibili

 

disattivare avvio automatico teams logo

Come installare Windows 11 in PC non compatibili

 

Windows 11 ha tagliato fuori un bel po’ di computer anche recenti di qualche anno, perché non possiedono i requisiti necessari per supportare Windows 11. Senza dilungarmi sulle motivazioni che hanno spinto Microsoft a questa scelta che penalizza molti utenti, suppongo che già hai verificato che il tuo PC non supporta Windows 11 e stai cercando una soluzione su come installare Windows 11 senza requisiti.

Bene, ti do una bella notizia, sei atterrato sulla guida giusta, perché ti spiegherò passo passo come preparare un supporto per installare Windows 11 su PC non compatibili.

 

Per installare Windows 11 su PC non supportati è necessario preparare una pendrive per l’installazione di Windows 11 con particolari accorgimenti, tutto quello che ti occorre sono:

  • pendrive di almeno 8Gb che verrà formattata
  • immagine ISO di Windows 11
  • software Rufus

Con questo sistema ho installato tranquillamente Windows 11 su un notebook MSI CR620 di oltre 10 anni fa con 8Gb RAM che ancora fa il suo dovere, però non ha UEFI e quindi anche SECURE BOOT, il TPM manco era nato e inoltre monta una CPU Intel M370 generazione preistorica ben lontana dai processori Intel 7a generazione richiesti per installare Windows 11, non riesce a installare nemmeno l’ultimo aggiornamento Windows 10 21H1, è fermo a Windows 10 20H2, quindi impensabile installare Windows 11.

 

Un’avvertenza di sicurezza, in rete ti propongono immagini ISO di Windows 11 già sbloccate, ti consiglio di crearne una con le proprie mani da masterizzare sulla pendrive per l’installazione di Windows 11 su PC non supportati, almeno sai cosa installi.

Ok, dopo questo preambolo mettiamoci all'opera.

Come installare Windows 11 su PC non supportati

Esegui i vari passaggi nell'ordine così come esposti

Download ISO Windows 11

La prima cosa da fare è scaricare un’immagine ISO ufficiale di Windows 11 direttamente dal sito Microsoft, quindi accedi alla pagina ufficiale Microsoft Download cliccando QUI.

 

Scorri la pagina e trova la sezione Download dell’immagine del disco (ISO) di Windows 11, seleziona Windows 11 (mutli-edition ISO) e clicca Scarica

installare windows 11 senza requisiti 013

 

Seleziona la lingua e clicca Conferma

installare windows 11 senza requisiti 016

 

 

Ora clicca 64 bit Download per scaricare l’iSO di Windows11 e salva il file nel computer.

installare windows 11 senza requisiti 019

 

Il download dell’ISO di Windows 11 impiegherà pochi minuti o ore, secondo la velocità della linea Internet e delle prestazioni del PC.

Download Rufus

Completato il download dell’immagine ISO di Windows 11, scarica il software Rufus che servirà per creare la chiavetta USB per installare Windows 11 senza requisiti, pertanto accedi alla pagina ufficiale Rufus cliccando QUI.

 

Scorri la pagina e trova la sezione Download, seleziona la versione Portatile Rufus-4.1p, che non ha bisogno di essere installato nel PC, e salva il file nel computer.

installare windows 11 senza requisiti 025

 

Il download di Rufus impiegherà circa un minuto.

Preparazione pendrive USB per installare Windows 11 senza requisiti

Una volta completato il download dell’ISO Windows 11 e di Rufus tutto è pronto per preparare la chiavetta USB per l’installazione di Windows 11.

 

Connetti la pendrive al PC avendo cura di rimuovere, se possibile, tutte le altre eventuali pendrive connesse.

Avvia il programma Rufus portatile che hai scaricato prima

Rufus ti chiederà di controllare gli aggiornamenti, se l’hai appena scaricato clicca No.

installare windows 11 senza requisiti 031

 

Apparirà il seguente pannello dove in Dispositivo unità dovrebbe esserci già il nome della tua pendrive e in Seleziona boot dovrebbe esserci Immagine disco o ISO (seleziona). Clicca su SELEZIONA.

installare windows 11 senza requisiti 034

 

 

Esplora le cartelle e spostati dove hai salvato l’immagine ISO di Windows 11 e seleziona Win11_...._x64.iso. Ti conviene lasciare Schema partizione MBR e Sistema destinazione BIOS (o UEFI CSM) così potrai utilizzare la pendrive per installare Windows 11 sia in PC con BIOS tradizionali che in quelli con BIOS UEFI. Alla fine clicca AVVIA.

installare windows 11 senza requisiti 037

 

Questa è la schermata fondamentale che ti permetterà di installare Windows 11 su PC non supportati. Importanti sono le prime due spunte dove la prima rimuove il blocco dei requisiti RAM, Secure Boot e TPM, mentre la seconda rimuove la richiesta obbligatoria di un account Microsoft. Clicca OK quando sei pronto.

installare windows 11 senza requisiti 040

 

 

Nota: se stai preparando la pendrive per un PC che ha i requisiti per Windows 11, puoi tranquillamente omettere la prima spunta.

Ultima schermata di avviso, clicca OK.

installare windows 11 senza requisiti 043

 

La preparazione della pendrive impiegherà un po’ di tempo, però puoi continuare ad utilizzare il computer.

Quando la barra di stato sarà completamente colorata con la scritta PRONTO potrai cliccare CHIUDI. ed estrarre la pendrive.

installare windows 11 senza requisiti 046

 

Avvio installazione Windows 11 senza requisiti da pendrive

Inserisci la pendrive nel PC dove vuoi installare Windows 11 senza requisiti e avvia il computer da pendrive seguendo successivamente le indicazioni sullo schermo.

Fai bene attenzione, perché quando il computer si avvia da pendrive appare sullo schermo per pochi secondi "Premi un tasto..." o "Hit any key..." dove devi premere un qualsiasi tasto per avviare il computer da pendrive altrimenti si avvierà normalmente.

Spero che il mio Tutorial sia riusciuto a guidarti nell'installazione di Windows 11 nel computer senza i requisiti necessari.

 Autore: Pasquale Romano  Linkedin

Inquadra il QR CODE dell'articolo per continuare
la lettura su un altro dispositivo

WINDOWS 11 - QR Code Friendly

 

grazie visita

Seguici sui Social

Seguici su FacebookSeguici su InstagramSeguici su Twitter