Seguici sui Social

Seguici su FacebookSeguici su InstagramSeguici su Twitter

Cerca nel sito

BoxTv Android LOGO

Se sei arrivato fin qui, forse è perché sei alla ricerca di consigli per l’acquisto di un TV Box Android o per capirne di più.

Quasi tutti i nuovi televisori sono Smart, cioè oltre a trasmettere i normali canali televisivi sono anche in grado di interagire con Internet come se si stesse utilizzando un tablet.

Le Smart TV di solito sono dotate di un sistema operativo Android che permette di eseguire diverse applicazioni, però solo quelle preinstallate e altre reperibili su Play Store e/o nei store di contenuti gestiti dai produttori delle TV (Samsung Store, LG Content, ecc.).

Vero che in molti casi è possibile sbloccare il software nativo del televisore, ma spesso è più conveniente utilizzare un TV Box Android per rendere più intelligente la nostra TV.

Il TV Box Android è utilizzato anche per trasformare un vecchio televisore in Smart TV così come anche per i monitor.

 

Vediamo nel dettaglio cos’è un TV Box Android senza calarci troppo in dettagli squisitamente tecnici, presentando come esempio quello che utilizzo da tempo con soddisfazione il T95D

Il TV Box è una sorta di tablet Android al quale manca lo schermo, facilmente spostabile da un televisore ad un altro.

BoxTv Android 007

 

Oltre ad avere una serie di applicazioni preinstallate è possibile installare ulteriori applicazioni dal Play Store e anche da altre fonti, ovviamente nei limiti imposti dalla memoria interna, purché compatibili con il sistema Android installato.

BoxTv Android 016

BoxTv Android 019


Pertanto conviene acquistare un TV Box Android che abbia almeno 16 Gb di memoria interna per poter installare più applicazioni senza problemi e 2 Gb di memoria RAM per avere una maggiore fluidità dello streaming. In figura è rappresentato lo stato della memoria interna del mio TV Box Android dopo l’installazione di Netflix, Prime Video, Rai Play, KODI System, TVTap Firestic e UKMOVNow oltre alle applicazioni di serie.

BoxTv Android 022


Il TV Box Android si collega al televisore tramite cavo HDMI che oltre al segnale video trasporta anche l’audio, però è anche dotato di una propria uscita audio alla quale è possibile collegare una cuffia o un sistema di casse esterno, ed ha una porta USB dedicata per collegare un mouse esterno o una tastiera.

BoxTv Android 004


La connessione ad Internet può avvenire tramite cavo collegato alla LAN port o in modalità WIFI. Personalmente lo uso in WIFI e non ho nessun problema quando guardo film in streaming, ovviamente ciò dipende anche dalla qualità del segnale e della linea Internet.

I TV Box hanno inoltre un’ulteriore porta USB per collegare una pendrive o un disco esterno e un alloggiamento per l’inserimento di flash card.

 

Un altro componente essenziale del Box Android è il telecomando dotato anche di funzionalità mouse, senza il quale non è possibile utilizzarlo a meno che non colleghiamo un mouse esterno, che in determinate funzioni è molto più pratico.

Praticamente il TV Box Android si utilizza proprio come un tablet dove puoi navigare in Internet, accedere a Facebook, Twitter o altri social, guardare i video su Youtube, divertirti con i numerosi giochi Android, e dove puoi installare applicazioni che non potresti installare su una normale Smart TV, applicazioni che permettono di fruire GRATUITAMENTE canali televisivi di tutto il mondo e di seguire gli eventi sportivi con le varie app che puoi trovare in rete. 
        

Sperando di averti chiarito un po' le idee ti invito a seguirmi anche su Facebook e VK e torna a trovarmi.

 

 

Il tuo MI PIACE è la nostra migliore pubblicità, consiglia TechPEDIA anche ai tuoi Amici