fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più leggi i dettagli.

News & Tutorial
Menu

Seguici anche su:

Lingua del sito

ItEnFrDePtRuEs

CERCA NEL SITO

Intel Vt Virtualization Technology LOGO

Intel Virtualization Technology

Operare con Macchine Virtuali sta diventando un’operazione sempre più diffusa. C’è chi utilizza sullo stesso computer anche più Macchine Virtuali, singolarmente o addirittura contemporaneamente, sottoponendo l’hardware a dura prova.

Con la virtualizzazione è possibile riprodurre risorse virtuali (astratte) come CPU, dischi, masterizzatori, ram, controller e tant’altro, gestite da software VMM (Virtual Machine Manager), riferite a risorse hardware reali.

Proprio per rendere più flessibile e affidabile le soluzioni di virtualizzazione basata su software tradizionali, Intel ha introdotto da alcuni anni Virtualization Technology meglio conosciuta come Intel VT.

Questa tecnologia evoluta è supportata da quasi tutti i Processori di recente generazione e deve essere abilitata nel BIOS, perché per default è disabilitata, mentre per alcuni Processori più datati che comunque supportano Intel VT è sempre abilitata.

Ovviamente per sfruttare Intel VT sono necessari hardware e software capaci di interagire con essa, inoltre Intel VT è fondamentale per l’installazione di alcuni sistemi operativi nelle Macchine Virtuali come ad esempio MacOS e OSX.

Per verificare se la tua CPU supporta Intel VT puoi utilizzare Intel Processor Identification, una piccola utility sviluppata da Intel che ti darà i dettagli tecnici del tuo processore e le funzionalità supportate che puoi trovare al Tutorial Scoprire le caratteristiche del Processore con Intel Processor Identification Utility

Come controllare se Intel VT è abilitato

Anche attraverso le Risorse di Sistema puoi verificare se il tuo computer supporta Intel Virtualization Technology e se esso è abilitato.

Sulla tastiera premi contemporaneamente il tasto Windows + R, nella casella scrivi msinfo32 e premi Invio / Enter per aprire il pannello con le informazioni sulle risorse di sistema

Clicca Risorse di Sistema, sulla destra vedrai le informazioni generali del tuo computer. Se trovi Hyper-V vuol dire che Intel VT è presente.

Intel Vt Virtualization Technology 007


Se Intel VT non è abilitato devi abilitarlo dal BIOS.

 

Abilitare Intel VT

I BIOS non sono tutti uguali, quindi per abilitare VT devi navigare nei vari menu, in particolar modo nelle impostazioni della CPU e nelle Modalità Avanzate.

Come esempio ti spiego come abilitare Intel VT nel BIOS di un Notebook ASUS.

Per accedere a qualsiasi BIOS è necessario premere uno dei seguenti tasti all’accensione del PC: ESC, F2, F12 o CANC

Intel Vt Virtualization Technology 010

 

Con questo tipo di BIOS clicca Advanced Mode

Intel Vt Virtualization Technology 013


Nel menu clicca Advanced, scorri le opzioni, trova Intel Virtualization Technology e abilita.

Intel Vt Virtualization Technology 016


Scorrendo ancora le opzioni vedi se esiste VT-d e abilita. Le VT-d sono un’estensione di Intel VT e non sono sempre presenti.

Intel Vt Virtualization Technology 019


Completate le modifiche nel BIOS premi sulla tastiera F10 per salvare le modifiche effettuate e riavvia il computer

Sperando di esserti stato d'aiuto ti invito a seguirmi anche su Facebook e VK e torna a trovarmi. 

Il tuo MI PIACE è la nostra migliore pubblicità, consiglia TechPEDIA anche ai tuoi Amici

Lascia il tuo "Mi Piace"

———————————————————
———————————————————
———————————————————

NEWS RECENTI

TUTORIALS RECENTI