fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più leggi i dettagli.

News & Tutorial
Menu

Seguici anche su:

Lingua del sito

ItEnFrDePtRuEs

CERCA NEL SITO

Configurare Secondo Monitor Windows10

Configurare Secondo Monitor Windows10 Logo

Come configurare il secondo monitor con Windows 10

 

Collegare un secondo schermo ad un notebook o ad un computer desktop è una scelta dettata da particolari esigenze.

C’è chi utilizza un computer portatile quando è fuori sede, ma in sede vorrebbe utilizzarlo con un schermo più grande per non affaticare gli occhi.

Qualcuno utilizza un secondo schermo per ottimizzare la propria attività, per esempio mentre su uno schermo edita un testo, sull’altro naviga in Internet oppure lo utilizza per svago, per esempio su uno schermo segue i Social e sull’altro gioca a Solitario.

Esempi di utilizzo di dual monitor con un computer se ne potrebbero fare tanti.

Continua a leggere per approfondire l'argomento, inoltre alla fine del Tutorial ti suggerirò due scorciatoie che potrebbero interessarti.

 

Collegare un secondo schermo con Windows 10 è molto più semplice rispetto alle precedenti versioni, però, purché siano stati installati correttamente i driver della scheda video, che ovviamente deve essere predisposta per supportare il secondo schermo; I notebook hanno tutti un'uscita video per collegare un monitor esterno.

Quando viene collegato un secondo schermo al computer, Windows 10 lo rileva automaticamente dopodiché è possibile scegliere la modalità operativa del secondo schermo.

Per scegliere come utilizzare il secondo schermo premi contemporaneamente i tasti Windows windows symbol 20 + P

configurare secondo monitor windows10 010

 

Solo schermo PC - Il secondo schermo viene disattivato, quindi funzionerà solo lo schermo principale

Duplica – Il secondo schermo diventa un clone dello schermo principale, cioè entrambi gli schermi visualizzeranno le stesse cose. Può essere utile per esempio per delle presentazioni fatte a più persone

Estendi – Il secondo schermo diventa un’estensione dello schermo principale. Puoi utilizzare i due schermi come se fossero indipendenti l’uno dall’altro, cioè su uno visualizzare un’applicazione e sull’altro un’altra, oppure puoi utilizzare il secondo schermo come se fosse un ampliamento dello schermo principale, cioè puoi ingrandire una finestra occupando la superficie di entrambi gli schermi. In quest’ultimo caso è anche importante il posizionamento virtuale degli schermi, meglio se corrispondesse anche al posizionamento fisico. Approfondiremo il concetto più avanti.

Solo schermo PC – Lo schermo principale viene disattivato, quindi funzionerà solo lo schermo aggiuntivo, per esempio nel caso di un notebook viene spento lo schermo integrato.

 

Queste sono le quattro modalità operative disponibili con Windows 10, scegli quella che più si presta alle tue esigenze.

La modalità operativa più utilizzata per il secondo monitor è Estendi, perché amplia la superficie del desktop.

 

Come si fa a capire qual è lo schermo principale?

 Per un notebook è semplice, perché è il monitor integrato.

Clicca con il tasto destro del mouse su una zona vuota del desktop e nel menu seleziona Impostazioni schermo

configurare secondo monitor windows10 013

 

Qui vedi rappresentati graficamente i due schermi: 1 = schermo principale e 2 = schermo aggiuntivo.

configurare secondo monitor windows10 016

Se clicchi sul pulsante Identifica vedrai apparire su ciascun schermo il numero identificativo

configurare secondo monitor windows10 019

 

 

Se utilizzo Espandi come posso cambiare la posizione degli schermi?

Di solito virtualmente lo schermo aggiuntivo viene posizionato a destra del schermo principale.

Praticamente se vuoi spostare una finestra dallo schermo principale al secondo schermo dovrai trascinare con il mouse la finestra verso destra.

 

Se invece vuoi posizionare virtualmente lo schermo aggiuntivo alla sinistra dello schermo primario per farlo corrispondere al posizionamento fisico dei due monitor, devi cliccare con il tasto destro del mouse su una zona vuota del desktop e nel menu selezionare Impostazioni schermo.

configurare secondo monitor windows10 013

 

In questo pannello puoi spostare con il mouse il secondo schermo dove vuoi, sopra, sotto o a lato, e se gli schermi hanno risoluzioni diverse puoi anche scegliere il tipo di allineamento.

configurare secondo monitor windows10 022

configurare secondo monitor windows10 028

 

Per comprendere meglio il funzionamento ti consiglio di fare delle prove, però non dimenticare di cliccare Applica dopo ogni spostamento per rendere effettive le modifiche.

 

Come si fa a mostrare la barra delle applicazioni sul secondo schermo?

È molto semplice, clicca con il tasto destro del mouse su una zona vuota della barra delle applicazioni nello schermo principale e nel menu seleziona Impostazioni barra delle applicazioni.

Scorri il pannello che appare e trova la sezione Più schermi, quindi sposta il cursore Mostra barra delle applicazioni in tutti gli schermi per attivare la barra delle applicazioni su tutti gli schermi.

configurare secondo monitor windows10 037

 

In questo pannello puoi anche scegliere i tipi di icone da visualizzare nella barra delle applicazioni aggiuntiva.

Anche in questo caso ti consiglio di fare delle prove per comprendere meglio il funzionamento delle opzioni.

 

 Come spostare una finestra da uno schermo all’altro?

 Per spostare una finestra da uno schermo all’altro devi trascinarla con il mouse, però esiste anche una scorciatoia per spostare velocemente una finestra da uno schermo all’altro.

Per spostare rapidamente una finestra attiva sull’altro schermo premi contemporaneamente i tasti Windows windows symbol 20 + Maiusc + oppure Windows windows symbol 20 + Maiusc   e vedrai apparire immediatamente la finestra sull’altro schermo.

Spero che il Tutorial ti abbia chiarito un po’ le idee, però testando i suggerimenti le cose si comprendono meglio.

Prima di chiudere ti suggerisco un'ultima scorciatoia, per sapere quali e quante finestre hai aperto per ogni schermo premi contemporaneamente i tasti Windows windows symbol 20 + Tab. Per abbandonare la visualizzazione premi Esc.

 

grazie visita

 

 

Seguici anche sui Social

Lascia il tuo "Mi Piace"

———————————————————
———————————————————
———————————————————

NEWS RECENTI

TUTORIALS RECENTI