ItEnFrDePtRuEs

Cronologia Appunti Windows 10 LOGOCon l’aggiornamento alla versione 1809 di Windows 10 rilasciato in ottobre 2018 è stata introdotta la Cronologia dei appunti, un'evoluzione del copia e incolla.

Cos’è la Cronologia degli appunti? Cercherò di spiegarlo brevemente.

Gli “Appunti”, per dirlo in parole povere, è quell’area di memoria dove vengono memorizzati i dati quando fai “copia e incolla” o “taglia e incolla”, memoria che si cancella automaticamente durante l’utilizzo del computer o quando il computer viene riavviato.

La Cronologia degli appunti è interessante in particolare per chi lavora prevalentemente con i testi e l’editing in genere (avvocati, studenti, giornalisti, scrittori, ecc.) che hanno bisogno frequentemente di copiare negli Appunti, da non confondere con “salvare”, parti di testo o immagini per poi copiarli o spostarli in altre posizioni.

Esistono dei programmi per l’editor che includono questa funzione, però essa è limitata solo a quel programma, cioè gli Appunti non sono disponibili alle altre applicazioni, oppure esistono delle utility che si sostituiscono a Windows nella gestione degli Appunti.

Con Windows invece puoi copiare o tagliare un elemento per volta, perché esso viene eliminato dagli Appunti al successivo copia o taglia.

Bene, con l’aggiornamento di Windows 10 versione 1809 di ottobre 2018 possiamo dire addio a queste utility o editor, perché con la funzionalità introdotta, la Cronologia degli appunti, puoi “copiare o tagliare” negli Appunti più dati per poi incollarli successivamente.

Con questa nuova funzionalità, i dati copiati o tagliati saranno sempre presenti negli Appunti in ordine cronologico e potrai utilizzarli con qualsiasi programma e in qualsiasi momento, sarai tu a scegliere quali mantenere negli Appunti e addirittura potrai fissarne alcuni per ritrovarli al prossimo avvio del computer.

Per abilitare la Cronologia degli appunti devi prima aggiornare Windows 10 alla versione più recente, quindi leggi Assistente aggiornamento Windows 10 per installare l'ultima versione

Una volta aggiornato Windows 10 alla versione 1809 o successiva, premi contemporaneamente i tasti WIN Windows Symbol 20 + I per aprire il pannello delle Impostazioni

Nel pannello delle Impostazioni clicca Sistema

Cronologia Appunti Windows 10 004



Nel menu a sinistra clicca Appunti e sposta la levetta Cronologia degli appunti per attivare la nuova funzionalità. Se non trovi la voce Appunti significa che devi aggiornare Windows 10 alla versione 1809 di ottobre 2018 o successive.

Cronologia Appunti Windows 10 007



Ora, per fare un esempio, copio negli Appunti alcune porzioni di testo dal sito Microsoft.

Cronologia Appunti Windows 10 010

Cronologia Appunti Windows 10 016


e lo stesso farò anche per un’immagine.

Cronologia Appunti Windows 10 019

Dopo aver copiato i dati negli Appunti, basta premere contemporaneamente i tasti WIN Windows Symbol 20 + V per aprire la finestra della Cronologia degli appunti.

Cronologia Appunti Windows 10 022


Come vedi in questa finestra sono presenti tutti i dati che ho copiato o tagliato che potrò incollare quando voglio con qualsiasi programma.

La Cronologia degli appunti la puoi cancellare manualmente in qualsiasi momento o si cancellerà automaticamente quando spegni il computer, però se desideri conservare uno o più elementi, basta cliccare sull’icona puntina per fissarla e renderla permanente.

Cronologia Appunti Windows 10 025

Nell'esempio l'immagine non sarà cancellata dalla Cronologia degli appunti quando spengo il computer o clicco Cancella tutto.

Invece clicca Cancella tutto per cancellare tutta la Cronologia degli appunti tranne gli elementi fissati.

Cronologia Appunti Windows 10 028


La Cronologia degli appunti è vuota  

Cronologia Appunti Windows 10 031


Se lavori spesso con i testi sicuramente apprezzerai la Cronologia degli appunti che rappresenta una vera rivoluzione per il copia e incolla e ricorda che potrai sempre continuare ad utilizzare il CTRL + V per incollare dagli Appunti l’ultimo elemento copiato o tagliato

Esiste inoltre la possibilità di avere una Cronologia degli appunti sincronizzata in Cloud, cioè la possibilità di avere un’unica Cronologia degli appunti per tutti i dispositivi che accedono con lo stesso account Microsoft o che fanno parte di una stessa Organizzazione Aziendale, però a questo dedicherò un futuro Tutorial.

 

Grazie per aver seguito il mio Tutorial,
 
 
spero ti sia stato utile
 

 
Resta aggiornato, segui TechPedia.it anche sui Social
 
Facebook        Instagram        VK        Twitter