Seguici sui Social

Seguici su FacebookSeguici su InstagramSeguici su Twitter

Cerca nel sito

Come collegare Xiaomi al PC
Come collegare Xiaomi al computer

collegare xiaomi pc logoCome si fa a collegare Xiaomi al computer

 

Xiaomi, nata come azienda sviluppatrice di interfacce grafiche per vari produttori di smartphone, si sta affermando sempre più come leader del mercato degli smartphone.

Gli smartphone Xiaomi sono tra i più venduti al mondo, però nonostante ciò non dispongono di un software aggiornato per collegare Xiaomi al pc; oviamente mi riferisco agli smartphone di recente generazione, perché esiste un software, ma è fermo al 2017, quindi non idoneo per collegare i nuovi Xiaomi al computer.

Non è che se ne senta tanto il bisogno, perché le MIUI di Xiaomi sono già dotate di una funzione per il backup e il ripristino dei dati sia sul computer che sul telefono stesso.

Talvolta però risulta più comodo trasferire musica, foto, documenti e altro da Xiaomi al PC o viceversa utilizzando Esplora file di Windows, cioè collegare Xiaomi al PC come se fosse una normale pendrive o una memoria esterna.

 

Con questa guida ti suggerisco due soluzioni per collegare Xiaomi al computer:

MyPhone Explorer è un software che ti permette di ottenere una gestione completa dello smartphone, un po’ come HiSuite per Huawei.

Ok! Sei pronto? passiamo all’azione!

Per il Tutorial ho utilizzato uno smartphone Xiaomi Redmi Note 11 con MIUI 13 e un computer con Windows 11.

Collegare Xiaomi al PC con USB

 

Questo è il metodo più semplice ed immediato, perché basta connettere semplicemente Xiaomi al computer con il cavo USB

collegare xiaomi pc 013

 

Sullo smartphone seleziona Trasferimento di File/Android Auto

collegare xiaomi pc 014

Attendi qualche istante per l’autoconfigurazione del PC dopodiché nel computer avvia Esplora file e seleziona Questo PC, troverai il dispositivo Xiaomi. Clicca sul dispositivo Xiaomi per accedere alla memoria del telefono.

collegare xiaomi pc 016

 

 

Nell’esempio la memoria interna è di 128Gb, però se fosse presente anche una memoria SD la vedresti in questa schermata. Clicca su Memoria condivisa interna.

collegare xiaomi pc 019

 

Si apre la schermata con tutte le cartelle presenti in Xiaomi dove le più importanti sono:

  • DCIM che contiene foto e immagini
  • Download dove vanno a finire tutti i documenti scaricati
  • Documents dove vengono memorizzati i documenti che creiamo
  • Music dove trovi tutta la musica e nella quale trasferire la musica su Xiaomi
  • Movies dove trovi tutti i video scaricati
  • Recordings contiene le registrazioni delle telefonate.

collegare xiaomi pc 022

 

 

Cliccando per esempio sulla cartella DCIM potrai accedere alle sottocartelle

  • Camera che contiene tutte le foto scattate con Xiaomi, 
  • Facebook con al suo interno tutte le immagini scaricate da Facebook
  • Screenshots dove vengono memorizzati gli screenshot fatti con Xiaomi

collegare xiaomi pc 025

 

A questo punto puoi trasferire file da Xiaomi a pc con cavo usb, o viceversa, con un semplice copia e incolla oppure allo stesso modo puoi trasferire foto da Xiaomi a pc con usb.

Se questo modo di collegare Xiaomi al PC con USB è sufficiente per le tue esigenze, ti consiglio di fermarti qui, però in questo modo puoi accedere solo alle cartelle di Xiaomi, ma non puoi trasferire Contatti, Registro delle chiamate, SMS, Calendario, ecc o fare un backup totale di Xiaomi, cosa che invece puoi fare con un software di gestione dello smartphone tra i quali ti suggerisco MyPhone Explorer.

Collegare Xiaomi al PC con USB, WiFi e Bluetooth utilizzando MyPhoneExplorer

 

Con MyPhoneExplorer hai una gestione completa del telefono, perché i dati vengono costantemente sincronizzati tra Xiaomi e PC, puoi fare un backup del telefono o ripristinare i dati su Xiaomi, addirittura puoi inviare SMS direttamente dal PC.

Caratteristiche fondamentali sono la possibilità di poter gestire più telefoni e che quando viene scollegato lo smartphone dal computer i dati restano sempre visibili nel PC, quindi potrai consultare gli SMS, la rubrica o modificare i Contatti anche senza Xiaomi collegato, i dati verranno sincronizzati con lo smartphone nella successiva connessione.

Ti ho incuriosito?

Seguimi e ti spiego come collegare Xiaomi al PC con MyPhoneExplorer.

Installazione di MyPhoneExplorer nel computer

Accedi alla pagina ufficiale per scaricare MyPhoneExplorer cliccando QUI

 

Scarica MyPhoneExplorer Installer e salvalo nel computer. Completato il download spostati nella cartella dove hai salvato MyPhoneExplorer Installer e avvialo.

Seleziona la lingua e clicca OK

collegare xiaomi pc 113

 

Leggi i termini di licenza d’uso e clicca Accetto

collegare xiaomi pc 116

 

Puoi anche utilizzare MyPhoneExplorer in versione portabile, cioè senza installare nulla nel computer, però avresti una funzionalità limitata, pertanto togli la spunta a Portable Installation e clicca Avanti.

collegare xiaomi pc 119

 

Ok, tutto pronto, clicca Installa e attendi qualche minuto.

collegare xiaomi pc 122

 

Completata l’installazione clicca Fine

collegare xiaomi pc 128

 

Verrà avviato automaticamente MyPhoneExplorer e dopo qualche istante apparirà la schermata principale del programma.

collegare xiaomi pc 131

 

Installazione di MyPhoneExplorer Client in Xiaomi.

 

Per collegare Xiaomi al PC bisogna installare il modulo MyPhoneExplorer Client nello smartphone, quindi avvia Play Store

collegare xiaomi pc 134

 

Scrivi MyPhoneExplorer nella barra di ricerca e seleziona MyPhoneExplorer Client.

collegare xiaomi pc 137

 

Si apre il pannello con le informazioni dell’app, tappa Installa e attendi qualche istante.

collegare xiaomi pc 140

 

Completata l’installazione tappa Apri per predisporre il modulo Client al collegamento. 

collegare xiaomi pc 143

 

Solo al primo avvio dovrai concedere diverse autorizzazioni a MyPhoneExplorer Client per poter utilizzare tutte le funzionalità dell’app.  

 

Completata la fase dei permessi, puoi scegliere tre modalità di connessione:

Personalmente preferisco la modalità WiFi che è la più semplice, mentre la modalità USB richiede l’attivazione del Debug USB nello smartphone.

Collegare Xiaomi al computer con WiFi con MyPhoneExplorer

 

Per utilizzare questa modalità di connessione, computer e smartphone devono essere connessi alla stessa rete locale.

Avvia MyPhoneExplorer Client sullo smartphone per visualizzare il pannello con le tre modalità di connessione.

collegare xiaomi pc 154

 

Ti consiglio di proteggere la connessione WiFi tra Xiaomi e il computer impostando un PIN, pertanto tappa su OK

collegare xiaomi pc 163

 

Inserisci un codice Pin, nell'esempio ho inserito 654321, e tappa su OK.

collegare xiaomi pc 166

 

Finalmente puoi collegare lo smartphone al PC.

 

Avvia MyPhoneExplorer nel computer, al primo collegamento di Xiaomi con il computer clicca su File e seleziona Impostazioni

collegare xiaomi pc 169

 

Nella scheda Connessione seleziona WiFi e clicca OK. Questo va fatto solo la prima volta o quando cambi modalità di connessione.

collegare xiaomi pc 172

 

Clicca su File e seleziona Connetti dispositivo.

collegare xiaomi pc 175

 

 

Inserisci il PIN che hai impostato precedentemente nel telefono, ricordi 654321? Basta inserirlo solo la prima volta, alla fine clicca OK

collegare xiaomi pc 178

 

Al primo collegamento di Xiaomi al PC devi assegnare un nome per identificare lo smartphone, nell'esempio ho inserito Mio Xiaomi Note 11, perché ricorda che con MyPhoneExplorer puoi gestire più telefoni. Alla fine clicca OK.

collegare xiaomi pc 181

 

Per le successive connessioni tutto sarà più semplice, perché basterà avviare MyPhoneExplorer sul computer e MyPhoneExplorer Client su Xiaomi, attivare il WiFi e selezionare Connetti dispositivo sul PC.

Prosegui la lettura QUI.

Collegare Xiaomi al computer con USB con MyPhoneExplorer

 

Per utilizzare questa modalità di connessione devi attivare il Debug USB di Xiaomi,

Attivare Debug USB Xiaomi

Apri le Impostazioni del telefono e seleziona Info sistema

collegare xiaomi pc 213

 

Tappa ripetutamente per almeno 7 volte su Versione di Android per attivare la Modalità sviluppatore di Xiaomi

collegare xiaomi pc 216

 

Ritorna nel menu principale delle Impostazioni e seleziona Impostazioni aggiuntive

collegare xiaomi pc 219

 

Scorri la pagina e tappa su Opzioni sviluppatore

collegare xiaomi pc 222

 

Trova Debug USB e sposta la levetta per attivarlo

collegare xiaomi pc 225

 

 

Viene mostrato un avvertimento, perché stai attivando un servizio sensibile. Metti la spunta a Sono consapevole dei… e tappa OK per proseguire. Chiudi tutte le finestre aperte nello smartphone.

collegare xiaomi pc 228

 (Fine attivazione Debug USB Xiaomi)

 

Avvia MyPhoneExplorer Client sullo smartphone per visualizzare il pannello con le tre modalità di connessione.

collegare xiaomi pc 154

 

Finalmente puoi collegare Xiaomi al PC, quindi collega fisicamente Xiaomi al computer con il cavo USB e attendi qualche istante.

Nello smartphone selezione Trasferimento di file/Android Auto

collegare xiaomi pc 240

 

 

Avvia MyPhoneExplorer nel computer. Al primo collegamento di Xiaomi con il computer clicca su File e seleziona Impostazioni

collegare xiaomi pc 169

 

Nella scheda Connessione seleziona Cavo USB e clicca OK. Questo va fatto solo la prima volta o quando cambi metodo di connessione.

collegare xiaomi pc 172

 

Clicca su File e seleziona Connetti dispositivo.

collegare xiaomi pc 175

 

Solo la prima volta apparirà sullo schermo di Xiaomi una chiave di protezione della connessione, clicca OK per confermare.

collegare xiaomi pc 240

 

 

Al primo collegamento di Xiaomi al PC devi assegnare un nome per identificare lo smartphone, nell'esempio ho inserito Mio Xiaomi Note 11, perché ricorda che con MyPhoneExplorer puoi gestire più telefoni. Alla fine clicca OK.

collegare xiaomi pc 181

 

Per le successive connessioni tutto sarà più semplice, perché basterà avviare MyPhoneExplorer sul computer e MyPhoneExplorer Client su Xiaomi, collegare il cavo USB e selezionare Connetti dispositivo sul PC.

Sincronizzazione dei dati Xiaomi con il PC

 

Dopo aver collegato Xiaomi al PC con MyPhoneExplorer si avvierà la sincronizzazione automatica dei dati tra Xiaomi e il computer.

collegare xiaomi pc 184

 

Alla prima sincronizzazione ti consiglio di tenere lo smartphone con lo schermo acceso, perché con molta probabilità verranno richiesti ulteriori permessi, altrimenti la sincronizzazione fallisce.

Alla fine della sincronizzazione potrai visualizzare i dati di Xiaomi in MyPhoneExplorer ed interagire con lo smartphone direttamente da PC.

collegare xiaomi pc 252

 

Nei successivi collegamenti la sincronizzazione devi avviarla manualmente, altrimenti devi modificare la modalità di sincronizzazione cliccando su File → Impostazioni  Sincronizza dove puoi impostare diversi metodi di sincronizzazione automatica.

MyPhoneExplorer è un programma molto ampio, per spiegarlo tutto occorrerebbe scrivere un corposo manuale, ma ha il vantaggio di essere molto intuitivo, pertanto ti invito ad esplorarlo e ti consiglio di eseguire prima un bel backup... ovviamente sempre con MyPhoneExplorer.  

Inquadra il QR CODE dell'articolo per continuare
la lettura su un altro dispositivo

 - QR Code Friendly

 

grazie visita

Seguici sui Social

Seguici su FacebookSeguici su InstagramSeguici su Twitter