EAUSPM RID LOGOEsiste un’utility software inclusa nel sistema operativo Windows per operare sulle partizioni, però presenta delle notevoli limitazioni, quindi per effettuare operazioni più complesse ci si rivolge a software specializzati che permettono di operare sulle partizioni del disco in maniera più agevole e profonda.

In questo Tutorial vediamo come cambiare la dimensione di una partizione del disco utilizzando il software EaseUS Partition Master detto in breve EPM

Perchè ridimensinare una partizione?

Cambiare la dimensione di una partizione può essere utile per tanti motivi. Possiamo ridurre le dimensioni di una partizione per creare spazio non allocato utile per creare una nuova partizione o per aumentarne le dimensioni di un'altra.

Partition Master è un software professionale a pagamento, però esiste anche una versione gratuita per uso domestico, in grado di svolgere degnamente operazioni basilari sulle partizioni, come creare, unire, ridimensionare, ecc.. 

 

Avvisi importanti

Prima di continuare sono doverosi alcuni avvertimenti.

Personalmente non ho mai avuto problemi, però prevenire è meglio che curare, pertanto declino ogni mia responsabilità per eventuali danni ai dati.

Prima di effettuare qualsiasi operazione sulle partizioni è fondamentale fare un backup dei file, perché, anche se Partition Master non elimina dati, ma eventualmente li sposta, un qualsiasi imprevisto durante le operazioni, come una mancanza di corrente o un difetto del disco, potrebbe comportare una perdita di dati.

Considera che alcune operazioni possono impiegare anche più di un’ora, pertanto se stai operando con un portatile accertati che sia alimentato direttamente in corrente.

Ok, se hai già installato EaseUS Partition Master passa direttamente QUI, altrimenti procedi con l’installazione di Partition Master

 

Installazione di EaseUS Partition Master

Per scaricare il programma clicca QUI per accedere al sito di EaseUS e poi clicca Download Now

EAUSPM 007


Per scaricare il software è obbligatorio inserire un indirizzo email, metti la spunta e clicca Try Partition Master Free

EAUSPM 010


Sarai dirottato nella pagina comparativa fra le versioni Free e Professional, clicca Download sotto Free e salva il programma di installazione in una cartella a piacere.

EAUSPM 013


Terminato il download avvia il programma di installazione appena scaricato.

Nella pagina di benvenuto scegli la lingua e clicca Avanti

EAUSPM 019


Ti verrà proposto l’acquisto della versione Professional, clicca semplicemente Avanti

EAUSPM 022


Clicca Sfoglia se vuoi cambiare la cartella di installazione, altrimenti clicca Avanti

EAUSPM 025


Se ti viene offerta l’installazione di software aggiuntivi come in figura, clicca Declino

EAUSPM 026


A questo punto partirà l’installazione di EaseUS Partition Master

Al termine clicca Fine e poi Chiudi

EAUSPM 031


Completata l’installazione avvia il programma EaseUS Partition Master

Apparirà nuovamente una proposta per l’acquisto della versione Professional, clicca la X per chiudere il pannello.

EAUSPM 047


EPM dopo una breve analisi dei dischi mostrerà un pannello riepilogativo.

Esso è suddiviso in tre parti fondamentali:
Mappa Grafica - è una rappresentazione grafica della struttura del disco con le sue partizioni
Elenco Partizioni - è una rappresentazione tabellare della struttura del disco con le sue partizioni
Azioni - è il menu delle operazioni che si possono compiere con le partizioni

EAUSPM 051

 

 

Cambiare la dimensione di una partizione con EaseUS Partition Master

Senza entrare troppo nello specifico è necessario sapere che per aumentare la dimensione di una partizione, bisogna utilizzare spazio non allocato adiacente alla partizione stessa, mentre per ridurre la dimensione di una partizione bisogna stabilire se liberare spazio sul lato destro (spazio non allocato dopo) o sul lato sinistro (spazio non allocato prima), questa scelta dipende dall'utilizzo che ne faremo dello spazio recuperato.

Per esempio per aumentare la dimensione della partizione C: recuperando spazio dalla partizione T:, dovrai creare spazio non allocato adiacente alla partizione C: riducendo, quindi, la partizione T: sul lato sinistro creando spazio non allocato prima.

EAUSPM RID 007

 

Allo stesso modo, per aumentare la dimensione della partizione T: recuperando spazio dalla partizione C:, dovrai creare spazio non allocato adiacente alla partizione T: riducendo, quindi, la partizione C: sul lato destro creando spazio non allocato dopo.

EAUSPM RID 010

 

E' importante comprendere il concetto di lato destro e lato sinistro o spazio non allocato prima e spazio non allocato dopo, per effettuare un corretto ridimensionamento di una partizione, specialmente se intendi aumentare la dimensione di una partizione riducendone un'altra.

Un’altra cosa importante da sapere è che le modifiche apportate alle partizioni saranno solo simulate, cioè non saranno fisicamente applicate fin quando non cliccherai Applica Modifiche.

I comandi man mano impartiti saranno elencati in Azioni in sospeso, quindi potrai in qualsiasi momento annullare tutte le operazioni.

Dopo tutte queste premesse, aumentiamo la dimensione della partizione C: di circa 20 Gb, recuperati riducendo la partizione T:

Questo tipo di ridimensionamento si effettua con due passaggi:

1 - riduciamo la dimensione della partizione T: sul lato sinistro, per creare spazio non allocato prima, adiacente alla partizione C:
2 - aumentiamo la dimensione della partizione C: sul lato destro, utilizzando lo spazio non allocato dopo

Vediamo in pratica come si fa con Partition Master.

Seleziona la patizione T: per evidenziarla e clicca Ridimensiona/sposta partizione

EAUSPM 100


Nel pannello Ridimensiona/sposta partizione riduci la dimensione della partizione T: di circa 20 Gb sul lato sinistro trascinando il cursore con il mouse per creare spazio non allocato prima adiacente alla partizione C: e clicca OK 

EAUSPM 103


Ricorda che Partition Master in questo momento non apporta nessuna modifica strutturale del disco, ma effettuerà solo una simulazione.

Dopo aver creato uno spazio non allocato adiacente alla partizione C:, dobbiamo ora aumentarne la dimensione della partizione

Seleziona la patizione C: per evidenziarla e clicca Ridimensiona/sposta partizione

EAUSPM 106


Nel pannello Ridimensiona/sposta partizione aumenta la dimensione della partizione C: dello spazio disponibile sul lato destro trascinando il cursore con il mouse, e clicca OK

EAUSPM 109


A questo punto dopo aver controllato tutte le operazioni richieste e se sei sicuro, clicca Applica cambiamenti per eseguire le Operazioni in sospeso e rendere effettivo il ridimensionamento delle partizioni.

EAUSPM 115

 

Se sei sicuro clicca Si per un'ulteriore conferma

EAUSPM 118

A questo punto Partition Master cambierà le dimensioni delle partizioni come richiesto, operazione che potrà richiedere anche più di un’ora, specialmente se dovrà spostare i file.

Potresti ricevere avvisi simili a quello in figura, clicca OK

EAUSPM 121

 

 Se sono in esecuzione processi che impediscono il ridimensionamento in modalità Windows, clicca subito Si per procedere al riavvio

EAUSPM 124

 

Al riavvio Partition Master effettuerà il ridimensionamento in modalità Nativa, attendi l'esecuzione di tutte le fasi.

EAUSPM 127

EAUSPM 130

 

Ripeto, il ridimensionamento potrà impiegare anche più di un'ora, specialmente se hai recuperato spazio che era occupato da file che Partition Master dovrà spostare.

Nell'esempio ho utilizzato un mio hard disk strutturato in più partizioni con proprie lettere identificative, ovviamente dovrai utilizzare le lettere assegnate alle tue partizioni.

Se vuoi unire due partizioni, leggi il Tutorial Unire le partizioni Windows con EaseUS Partition Master

Sperando che il Tutorial ti sia stato utile per unire le partizioni del tuo disco, continua a seguirci anche su Facebook e VK

Il tuo MI PIACE è la nostra migliore pubblicità, consiglia TechPEDIA anche ai tuoi Amici