TRSF FILE UT LOGOQuando installiamo Windows 10 / 7 il sistema crea una cartella chiamata Users sul disco locale C. 

La cartella Users è una cartella di sistema che contiene i profili e i dati personali di tutti gli Account Utente presenti e futuri, infatti Windows assegna ad ogni Utente una cartella all'interno di Users identificata con il nome dell'Utente stesso.

Il nome della cartella personale dell'Utente non cambia mai. Anche cambiando il nome dell'Utente essa mantiene sempre il nome con il quale è stato creato.

Per esempio creando un Utente chiamato ut06, la cartella personale dell'Utente è C:\Users\ut06. Se successivamente cambio il nome dell'Utente ut06 in ut50, la cartella personale dell'Utente ut50 sarà sempre C:\Users\ut06.

La cartella personale dell'Utente contiene le cartelle standard Desktop, Documenti, Immagini, Video, ecc. oltre a cartelle nascoste del profilo utente come AppData, inoltre quando esploriamo queste cartelle ne visualizziamo il nome tradotto nella lingua di sistema, mentre in effetti i nomi reali delle cartelle sono Users per Utenti, Documents per Documenti, Pictures per Immagini, Links per Collegamenti e così via.

Avendo un computer con un disco di almeno 250 Gb, di solito è preferibile suddividere il disco in due o più partizioni, una delle quali più piccola destinata al disco locale C, grande sufficientemente per contenere il sistema operativo e i programmi base. 

Accade spesso, però, che dopo aver partizionato il disco, le cartelle standard dell'Utente non vengano spostate in una partizione più grande, ma continuano a  restare sul disco locale C con ovvie e future conseguenze di spazio insufficiente sul disco di sistema.

Per evitare che il disco locale C si riempia, occorre spostare le cartelle Desktop, Documenti, Immagini, ecc. in un'altra partizione più capiente in modo da liberare spazio sul disco di sistema.

Altri suggerimenti per liberare spazio sul disco locale C o disco di sistema li puoi trovare al Tutorial Liberare spazio sul disco di sistema Windows.

Lo scopo del presente Tutorial è proprio quello di spiegarti come spostare le cartelle dell'Utente in un'altra partizione o disco.

Come esempio sposteremo le cartelle dell'Utente ut06 nella partizione identificata dalla lettera T

Apri Esplora Risorse e raggiungi la tua cartella Utente seguendo il percorso

Disco locale (C:) Utenti ut06

ovviamente invece di ut06 troverai il tuo nome utente.

Puoi raggiungere la cartella anche attraverso la barra degli indirizzi scrivendo %homepath%

TRSF FILE UT 001

 

In questa cartella, che ha il nome dell'Utente, trovi tutte le tue cartelle standard

TRSF FILE UT 004

 

Ora puoi decidere di spostare qualche o tutte le cartelle, però tieni presente che non tutte le cartelle si possono spostare in questo modo, come le cartelle sincronizzate di OneDrive, Dropbox, Google Drive, ecc. che vanno spostate ognuna in maniera diversa, mentre cartelle di sistema come AppData non possono essere spostate.

Per spostare una cartella clicca con il tasto destro del mouse sul nome della cartella da spostare, nell'esempio è Collegamenti, e dal menu seleziona Proprietà.

TRSF FILE UT 007

 

Clicca sul tag di scheda Percorso. Se non trovi Percorso vuol dire che la cartella non può essere spostata. In questo pannello vedi l'attuale percorso della cartella.

TRSF FILE UT 010

 

Cliccando Sposta... si apre la finestra Esplora Risorse per cercare la nuova destinazione per la cartella Collegamenti, però ti do un suggerimento per fare prima e senza errori, cambia solo la lettera C con la lettera che identifica la partizione di destinazione, che nell'esempio è T e alla fine clicca OK

TRSF FILE UT 013

 

 Clicca Si per consentire al sistema di creare la cartella sul disco di destinazione

TRSF FILE UT 016

 

Clicca Si per trasferire tutto il contenuto della cartella nella nuova destinazione e attendi il trasferimento dei file.

TRSF FILE UT 019

 

Ripeti l'operazione per tutte le cartelle personali che vuoi spostare ricordando che anche il Desktop è una cartella.

Utilizzando questo metodo si aggiornano anche nel Registro di Sistema tutti i riferimenti alle cartelle spostate, mentre effettuando un banale taglia e incolla non tutti i riferimenti si aggiornano determinando un malfunzionamento di Windows.

Se vuoi spostare le cartelle sincronizzate, leggi i Tutorial:

Spostare cartella Dropbox

Spostare cartella Google Drive

Sperando che il Tutorial ti sia stato utile per recuperare spazio sul disco C, continua a seguirci anche su Facebook e VK

Il tuo MI PIACE è la nostra migliore pubblicità, consiglia TechPEDIA anche ai tuoi Amici