LAN W10v1803 LOGO

Ripristinare la visualizzazione della rete con Windows 10 versione 1803

 

A seguito di un aggiornamento di Windows 10 la rete non funziona più?

Non riesci a visualizzare l’elenco dei computer in rete?

Hai acquistato un nuovo computer con Windows 10 e non riesci ad esplorare le risorse di rete?

Dopo anni di onorata carriera, con il rilascio del nuovo Windows versione 1803, conosciuto anche come Windows 10 Redscot 4 o RS4, Microsoft ha mandato in "prepensionamento" Server Message Block versione 1, protocollo conosciuto anche come SMBv1.

Per vedere se anche tu utilizzi Windows versione 1803+, leggi Quale versione di Windos 10 è installata nel computer?

Il protocollo SMBv1, utile per visualizzare ed esplorare i computer in rete, è stato sostituito dai nuovi protocolli SMBv2 e SMBv3, perché ritenuto poco sicuro, pertanto potrebbe esporre il sistema ad un attacco.

Ho detto "prepensionamento", perché in realtà al momento il protocollo SMBv1 esiste ancora, ma è disattivato, proprio per dar modo di poterlo attivare in caso di necessità e continuare a gestire le risorse di rete alla “vecchia maniera”, però se non hai esigneze particolari è opportuno iniziare a gestire le risorse di rete secondo nuove modalità, leggi Gestire le risorse di rete

Se vuoi riavere il tuo bel pannello delle risorse di rete con l’elenco dei computer connessi alla rete, devi attivare SMBv1 ed alcuni particolari servizi.

Ti spiego come fare.

Apri il Pannello di controllo. Se non sai come fare premi contemporaneamente i tasti Windows + R, nella casella scrivi control e clicca OK.

Nel Pannello di controllo seleziona Programmi e funzionalità

LAN W10v1803 010

 

Si apre il pannello con la lista dei programmi installati, nel menu a sinistra seleziona Attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows e attendi qualche istante.

LAN W10v1803 013


Scorri l’elenco delle Funzionalità di Windows e spunta SMB Diretto e Supporto per condivisione file SMB 1.0/CIFS. Alla fine clicca OK

LAN W10v1803 016


Per alcune edizioni di Windows 10, come per esempio la Home, le due funzionalità di cui sopra le trovi contenute in un’unica voce, in questo caso spunta Supporto per condivisione file SMB 1.0/CIFS. Alla fine clicca OK.

LAN W10v1803 019


Attendi la configurazione del sistema e, se richiesto, riavvia Windows 10.

Fino ad ora abbiamo abilitato il vecchio protocollo Server Message Block versione 1, ora è necessario attivare anche alcuni servizi.

Per aprire il pannello dei Servizi premi contemporaneamente i tasti Windows + R, nella casella scrivi services.msc e clicca OK.

LAN W10v1803 028


Si apre il pannello con tutti i servizi di Windows 10.

LAN W10v1803 031


Ora ti elenco in ordine alfabetico i nomi dei servizi che dovrai individuare:

  1. Browser di Computer
  2. Connessioni di rete
  3. Gestione identità reti peer
  4. Gruppi reti peer
  5. Host di dispositivi UPnP
  6. Host provider dni individuazione funzioni
  7. Potocollo PNRP
  8. Pubblicazione risorse per individuazione
Trova uno alla volta tutti questi servizi e se nella colonna stato risulta già in esecuzione passa al servizio successivo, altrimenti se non è in esecuzione fai doppio clic sul nome del servizio per configurarlo nella maniera seguente.

Cambia il Tipo di avvio in Automatico (avvio ritardato) e clicca OK. Se l’opzione Automatico (avvio ritardato) non è presente nell’elenco, seleziona Manuale.

LAN W10v1803 034


Ripeti questa operazione per tutti i servizi che ti ho elencato prima e alla fine riavvia il computer.

Se non ci sono problemi di altra natura, puoi ora visualizzare i computer in rete con esplora risorse, come alla “vecchia maniera”

LAN W10v1803 037


Se ciò non accade prova a "pulire" la rete seguendo Resettare la rete di Windows nel computer quando non funziona

Sperando di esserti stato d'aiuto ti invito a seguirmi anche su Facebook e VK e torna a trovarmi.

Il tuo MI PIACE è la nostra migliore pubblicità, consiglia TechPEDIA anche ai tuoi Amici