EBOOK G LOGO

Breve introduzione all'eBook

Con l’avvento di nuove tecnologie come i tablet e gli eReader anche il mondo dell’Editoria si sta adeguando, infatti è già da diversi anni che vengono offerti Libri in versione elettronica, meglio conosciuti con il termine eBook.

Il progetto del Libro Elettronico affonda le sue radici nel lontano 1968, quando Alan Kay costruì il Dynabook, il primo rudimentale prototipo di lettore di testi, poi, con l’evolversi delle tecnologie e la nascita di nuovi linguaggi di programmazione, dopo numerosi passaggi si è arrivati finalmente all’attuale eBook o Libro Elettronico.

EBOOK G 004La prerogativa di un eBook non è quella di riprodurre in maniera asettica il testo sullo schermo di un dispositivo, ma è quella di offrire il contenuto di un Libro in tutti i suoi aspetti, dando la sensazione a chi legge di avere un vero libro fra le mani.

Leggere un eBook offre numerosi vantaggi messi a disposizione dai software di lettura, come l’evidenziazione del testo, l’inserimento di diversi segnalibri, collegamenti ipertestuali, reimpaginazione del Libro Elettronico in virtù della grandezza del carattere scelto e tante altre funzioni.

Per gli amanti della carta stampata e dell’odore delle pagine di un Libro, l’eBook potrebbe rappresentare un freddo strumento di lettura, però esso offre il vantaggio di avere una libreria ben organizzata con migliaia di libri che potremo portare sempre con noi, oltre a poter fruire dei vantaggi offerti dalle funzioni sopra elencate.

Un Libro Elettronico è contenuto in un file avente uno specifico formato la cui grandezza va da pochi bytes fino a qualche megabytes, secondo la grandezza del contenuto del Libro. Fino ad oggi si sono susseguiti diversi formati di file eBook, quelli attualmente in uso sono il noto PDF, EPUB e MOBI.

EPUB è il formato largamente più diffuso e supportato dalla grande maggioranza degli eBook Reader, mentre MOBI è particolarmente utilizzato dagli eReader Kindle di Amazon, quindi quando acquisti un eBook Reader accertati che possa leggere il formato EPUB, ormai quasi tutti lo supportano.

 

Siti dove scaricare gli eBook

EBOOK G 001Il primo scrittore, pioniere del mondo sconosciuto degli eBook, è stato Stephen King che nel 2000 distribuì il suo libro Riding the Bullet in formato elettronico. Con questo primo esperimento di distribuzione di eBook, nelle prime 24 ore ne furono scaricate circa 400.000 copie fino ad arrivare nelle ore successive a oltre 500.000 copie. Il prezzo dell’eBook era di 2,5 $ a copia e i fan di Stephen King erano disposti ad attendere anche ore per poter scaricare l’opera del proprio beniamino.

Visto e considerato i bassi costi di produzione e gestione di un eBook, molti Editori già da tempo hanno iniziato a distribuire con appositi cataloghi i Libri Elettronici, inoltre l’eBook è una valida opportunità per gli Autori che non hanno la possibilità di rivolgersi ad un Editore, perchè permette loro di distribuire autonomamente le proprie opere.

Per invogliare alla lettura degli eBook, molti siti offrono Libri Elettronici gratuiti da scaricare immediatamente.

Di seguito riporto alcuni siti dai quali puoi scaricare eBook gratis e a pagamento

Librerie OnLine

LOGO HOEPLI  Hoepli
 LOGO MONDADORI Mondadori
 LOGO FELTRINELLI  Feltrinelli
 LOGO IBS  IBS


Progetti indipendenti

LOGO UNITN
LOGO BANDB Books and Books
LOGO BOORP Boorp

 

Esistono anche delle piattaforme online dedicate esclusivamente agli eBook:

LOGO BOOKREPUBLIC Bookrepublic

è una libreria italiana online che distribuisce solo eBook. Offre un catalogo con oltre 35.000 Libri Elettronici ed è una delle piattaforme digitali italiane più visitate

 

LOGO READFY Readfy

è un sito che offre libri esclusivamente in lettura gratuita, però con l’inserimento di pubblicità non invasive. Readfy per ora opera solo in Germania, però si prevede un’espansione anche in altre nazioni.

 

LOGO RAKUTENKOBO Rakuten Kobo

è un’altra realtà in forte espansione, un’organizzazione a livello mondiale operativa anche in Italia che offre un catalogo con oltre 5 milioni di Libri Elettronici e riviste digitali

 


Sistemi di protezione degli eBook

Come tutti i prodotti di ingegno, anche gli eBook sono dotati di protezione per combattere la diffusione illegale. DRM (Digital Rights Management) è un sistema di protezione tipico dei prodotti digitali, però non tutti i Libri Elettronici vengono distribuiti con DRM, perché ciò dipende dalle scelte operate dall’Autore e/o dall’Editore.

Inizialmente gli eBook con DRM potevano essere letti solo con il dispositivo sul quale venivano scaricati e non potevano essere duplicati, mentre con Adobe DRM e Social DRM, i nuovi sistemi di protezione più diffusi, questi vincoli sono stati rimossi, perché gli eBook vengono associati ai dati dell’acquirente, quindi in caso di diffusione illegale è facile risalire all’origine.

Adobe DRM è un metodo di protezione che richiede un ID Adobe. Senza l’inserimento di tale ID Adobe l’eBook potrà essere letto solo con il dispositivo sul quale è stato scaricato, mentre inserendo l’ID Adobe sarà possibile leggerlo su tutti i dispositivi dell’Utente.

Social DRM è un metodo di protezione che non influisce sull’utilizzo dell’eBook, ma il file viene personalizzato con alcune informazioni dell’acquirente, come nome, cognome, data di nascita, estremi della transazione di pagamento, ecc., dati inseriti nel file difficili da rimuovere.

 

Applicazioni per leggere un eBook

Un eBook, oltre ad essere letto con l’eBook Reader, può essere letto anche con un Tablet, uno Smartphone o un Computer, però mentre l’eBook Reader ha un software nativo per leggere un Libro Elettronico, per gli altri dispositivi è necessario installare un software apposito per la lettura degli eBook.

Di solito questi software non si limitano alla sola lettura dell’eBook, ma offrono anche la possibilità di gestire una vera e propria libreria elettronica, catalogando gli eBook per Titolo, Autore, Editore e tanti altri elementi.

Effettuando una ricerca su Internet puoi trovare diversi software per leggere gli eBook, personalmente ho provato ed utilizzo KOBO, applicazione di Rakuten, Adobe Digital Reader, applicazione di Adobe, e Calibre, software Open Source molto valido, però non disponibile per Android e Ios.

Ovviamente tutte queste applicazioni, oltre alla lettura, permettono di scaricare direttamente Libri Elettronici e di trasferirli su dispositivi mobili quali Tablet, eBook Reader e Smartphone.

Ti invito a leggere anche il Tutorial Calibre, il miglior software gratuito per la gestione della Biblioteca Elettronica

Sperando di esserti stato d'aiuto ti invito a seguirmi anche su Facebook e VK e torna a trovarmi.

Il tuo MI PIACE è la nostra migliore pubblicità, consiglia TechPEDIA anche ai tuoi Amici